+39 06 45 67 72 19 redazione@art-news.it
banner-art-roma

Lady D E Il Principe Carlo. 35 Anni Dall’inizio Della Travagliata Storia.

1

Il primo royal wedding in mondovisione, il matrimonio più importante del secolo. Lei, bellissima ed emozionatissima, lui, perfetta incarnazione del principe azzurro. Con tanto di carrozza di cristallo. Una favola che, all’epoca, non lasciava presagire la tragica fine. Lady D e il principe Carlo.

Una storia iniziata il 24 febbraio 1981. Buckingham Palace annuncia ufficialmente il fidanzamento tra i due. Dal catalogo della gioielleria Garrard, Diana sceglie un anello in oro bianco con 14 diamanti elegantemente disposti attorno ad un grosso zaffiro blu di 12 carati, lo stesso gioiello che è al dito di sua nuora Kate Middleton, oggi.

Poi finalmente il 29 luglio del 1981. Ore 11 del mattino. Una timida e poco più che ventenne Diana cammina lungo la navata della Saint Paul Cathedral. Abito in taffetà e seta, color avorio, impreziosito da antichi pizzi e dischi perlati con uno strascico lungo ben sette metri, andato poi in eredità ai suoi figli.

Ad aspettarla all’altare c’è il suo promesso, il principe Charles Philip Arthur George, erede al trono della Gran Bretagna. A guardarli, oltre 800 milioni di telespettatori in mondovisione e 600 mila sudditi accorsi nelle strade della capitale britannica. Alla cerimonia partecipano 2 mila e 500 invitati.

Il matrimonio avrà una storia travagliata e infelice e sfocerà nel divorzio nel 1996. Poi, le tragiche vicende note a tutti. Ma sono passati trentacinque anni e quello tra Lady D e il principe Carlo, resterà sempre il royal wedding del secolo.

Commenta l'articolo con Facebook