25/09/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Europei di atletica: oro per Gianmarco Tamberi nel salto in alto

2 min read

Ormai Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi vanno a braccetto: un anno fa conquistarono nello stesso giorno la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020, quest’anno hanno bissato le rispettive imprese a distanza di due giorni agli Europei di atletica leggera in corso a Monaco di Baviera. Gimbo piazza il salto decisivo a quota 2 metri e 30, precedendo il tedesco Poyte e l’ucraino Potsenko. E al termine Tamberi rivela: “Adesso l’addio al celibato coi miei amici”.

Urlo Tamberi, delusione per Fassinotti. Infatti, l’altro azzurro in gara nella finale del salto in alto Marco Fassinotti, è stato subito eliminato a quota 2 metri e 18. E adesso, come annunciato dallo stesso atleta azzurro trionfatore Gianmarco Tamberi, per lui è in programma un addio al celibato con l’oro europeo del salto in alto al collo. Lo festeggerà nelle prossime ore, a due settimane dalle nozze con Chiara: “La donna della mia vita”.

Le parole di Gimbo. Gianmarco Tamberi pazzo di gioia ha rivelato: “Venerdì vengono i miei amici, volevamo farlo con l’oro: finalmente un po’ di relax. Se continuerò a lavorare con mio padre con allenatore? Ora vedremo”. Dopo aver vinto la gara, Tamberi è corso ad abbracciare la sua fidanzata in tribuna; la futura sposa.

Un’altra bella notizia per l’Italia: i prossimi Europei, quelli di Roma 2024, si disputeranno da mercoledì 7 a martedì 12 giugno. Adesso sono ufficiali anche le date. L’annuncio è stato dato a Casa Italia dal presidente Fidal Stefano Mei, affiancato da Valentina Vezzali, sottosegretario allo sport e da Diego Nepi Molineris, direttore generale di Sport e Salute. Il tutto al termine di una riunione alla quale hanno partecipato anche Sebastian Coe e Dobromir Karamarinov, rispettivamente, il numero 1 della Federazione mondiale e di quella continentale.