Serie A: vincono Roma e Napoli

Giornata n.20 di serie A. Dopo la vittoria del Cagliari per 4-1 sul Genoa nel lunch match, la Roma batte l’Udinese 1-0 con un gol di Nainggolan nel primo tempo che vale la seconda trasferta consecutiva con tre punti. Il Napoli vince col Pescara 3-1 e tiene il passo di nerazzurri e giallorossi.

 15/01/17 Udine (Italia) Sport Calcio Udinese - Roma Campionato di Calcio Serie A Tim 2016 2017 - Stadio Friuli commerciale Dacia Arena Nella foto: De Paul Rodrigo   ,Radja Nainggolan Photo LaPresse/ Ph. Valter Parisotto 15 January  2017 Udine (Italy) Sport Soccer Udinese - Roma - Championship League A Tim 2015 2016  Dacia Arena Stadium In the Photo: De Paul Rodrigo and Radja Nainggolan

Il nuovo bomber azzurro è Lorenzo Tonelli, due reti in due partite con la maglia azzurra.

Lazio-Atalanta finisce 2-1. All’Olimpico vanno in vantaggio per primi gli ospiti con Petagna (21′). Nel recupero del primo tempo i padroni di casa trovano il pareggio con un colpo di testa di Milinkovic-Savic (46′). L’empasse nella ripresa è spezzato da Ciro Immobile che si procura e trasforma un rigore al 23′. Espulsi entrambi i tecnici, Inzaghi e Gasperini, per proteste.

download

Finisce a reti inviolate Sampdoria-Empoli, mentre altra goleada del Sassuolo che batte il Palermo 4-1.

Foto LaPresse - Alessandro Fiocchi15 01 2017 Reggio Emilia ( Italia)Sport CalcioSassuolo - PalermoCampionato di Calcio Serie A TIM 2016 2017 - Stadio "Mapei Stadium"Nella foto: Acerbi FrancescoPhoto LaPresse - Alessandro Fiocchi15 01 2017 Reggio Emilia ( Italy)Sport SoccerSassuolo - PalermoItalian Football Championship League A TIM 2016 2017 - "Mapei Stadium"In the pic: Acerbi Francesco

Quaison apre le marcature all’8′, poi i neroverdi ribaltano il risultato grazie ai gol di Matri al 15′ e di Ragusa al 24′, entrambi ispirati da Berardi. Nella ripresa poi Matri al 66′ firma una doppietta e Politano chiude i conti all’83’.Questa sera alle 20:45 il big match Fiorentina-Juventus. In casa viola, Paulo Sousa inquadra così il match:”Quando si sfida una big non c’è bisogno di motivare troppo: gare così si preparano da sole, specie quella con la Juve che per Firenze è diversa da tutte, la più sentita”. Per Allegri :”Quella di Firenze è una partita complicata, perché per la Fiorentina questa contro la Juventus è sempre la partita dell’anno.

News Correlate