Accolte le richieste al gup di Milanoper sei imputati

Il giudice Ambrogio Moccia ha accolto le richieste di patteggiamento avanzate dall’ex senatore del Pdl Luigi Grillo, presente oggi in tribunale, a 2 anni e 8 mesi di carcere e al risarcimento di 50 mila euro, dell’imprenditore Enrico Maltauro a 2 anni e 10 mesi, dall’ex esponente ligure dell’Udc-Ndc Sergio Catozzo a 3 anni e 2 mesi e dall’ex manager di Expo Angelo Paris a 2 anni, 6 mesi e 20 giorni e al risarcimento alla stessa Expo 2015 di 100 mila euro.

I sei sono accusati di associazione per delinquere, corruzione e turbativa d’asta, in relazione in particolare ad alcuni appalti legati all’esposizione universale come quello di architettura dei servizi. Il legale di Luigi Grillo ha dichiarato “Grillo ha sempre sostenuto di non avere avuto a che fare con Expo. Il patteggiamento di oggi è stata una scelta processuale per chiudere con la vicenda”.

News Correlate

Lascia un Commento