29 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Addio a Joel Schumacher: è morto il regista di Batman Forever e Batman & Robin

1 min read

Si è spento a New York, dopo una brutta malattia, Joel Schumacher, regista di Batman Forever e Batman & Robin. E’ morto ad 80 anni a New York, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Joel Schumacher, cresciuto nel Queens dalla madre, entrò ad Hollywood come costumista negli anni ’70, lavorando per registi come Woody Allen, prima di dirigere una serie di film di successo degli anni ’80, come St. Elmo’s Fire e The Lost Boys.

Il cineasta raggiunse la fama con la Warner Bros, quando la casa cinematografica gli affidò nel ’95 il sequel di Batman, la saga del supereroe pipistrello, dopo l’era di Tim Burton. “Batman Forever”, con grandi attori come, tra gli altri, Tommy Lee Jones, Jim Carrey e Nicole Kidman, fece del film un campione di incassi. Oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo.

Due anni dopo, nel ’97, venne il quarto episodio della saga, Batman e Robin, che non eguagliò il primo ma garantì oltre 200 milioni di dollari di incasso. Negli anni Duemila sono arrivati il “Fantasma dell’Opera”, “Number 23”, Twelve e l’ultimo, il thriller “Trespass”, girato nel 2011, con Nicolas Cage e la Kidman. Sui social ci sono migliaia di omaggi al regista. Tra questi anche il saluto di Ben Stiller.