29 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Albizzate, crolla tetto in strada: muore mamma con due figli piccoli

2 min read

E’ accaduto tutto in pochi secondi, ieri pomeriggio, ad Albizzate, provincia di Varese: una mamma è morta con i due figli, di 15 mesi e 5 anni, tutti travolti dal cornicione di un ex fabbricato industriale. La tragedia è avvenuta davanti agli occhi terrorizzati del fratello maggiore delle due piccole vittime, di 9 anni, rimasto miracolosamente illeso. Il bambino si è salvato perché era dall’altro lato della strada.

A piombare sui passanti in strada è stato un lungo cornicione, che ha tirato giù un’ampia porzione lungo il fronte dell’edificio, fino a qualche anno fa occupato da una azienda tessile, la Bellora. Ben 73 metri di cemento, coppi e mattoni, che non hanno lasciato scampo a Fouzia Taoufiq, 38enne di origini marocchine, e ai due piccoli figli. Immediati i soccorsi, ma per la donna e il bimbo di 5 anni, che era in bicicletta, non c’era più nulla da fare. La piccola di 15 mesi, che si trovava nel passeggino, è stata trasportata in elicottero in gravi condizioni all’ospedale di Gallarate, dove è morta poco dopo l’arrivo per le ferite riportate.

“E’ stato un boato assurdo, come un’esplosione”, ha raccontato una testimone, una dipendente del supermercato che si trova di fronte all’edificio del crollo. Nonostante lo choc, la donna si è accorta di quel bambino in lacrime di fronte alla famiglia sterminata: “piangeva e voleva la mamma, io ho cercato di calmarlo”, racconta con quel “gran boato” ancora nelle orecchie. “L’ho portato nel supermercato – aggiunge – finché non è arrivato il papà, che era al lavoro”. Ferita anche una donna di 42 anni, che è stata trasportata all’ospedale ma non in pericolo di vita.