26/09/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Alitalia, c’è l’intesa con l’Ue: ITA “decolla” il 15 ottobre

1 min read

Semaforo verde alla tanto attesa ripartenza di Alitalia, o meglio di “ITA”, dopo l’intesa con l’Unione Europea: la nuova compagnia decollerà il prossimo 15 ottobre e volerà al posto della vecchia compagnia di bandiera. “Si è conclusa positivamente la discussione con la Commissione Europea sulla costituzione di Italia Trasporto Aereo (ITA). La nuova società sarà pienamente operativa a partire dal prossimo 15 ottobre, data in cui è previsto il decollo dei primi voli”, ha annunciato il Mef in una nota.

“La discussione con la Commissione Europea – spiega ancora il Tesoro – ha consentito di giungere ad una soluzione costruttiva ed equilibrata, che garantisce la discontinuità necessaria al rispetto della normativa europea. L’esito positivo dell’interlocuzione con gli uffici della Commissione consente di avviare le procedure relative all’aumento di capitale di ITA e crea le condizioni per la firma del Memorandum d’intesa per il passaggio di determinate attività da Alitalia a ITA”.

Una svolta importante, dopo una trattativa lunghissima, per il rilancio del trasporto aereo nazionale, dopo anni complicati: “Con Ita nasce una nuova importante compagnia aerea italiana, con significative prospettive di sviluppo e che sarà in grado di competere sul mercato nazionale e internazionale” ha commentato con soddisfazione il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, sottolineando “un’interlocuzione sempre costruttiva” con le istituzioni europee.