23 Gennaio 2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Auto sulla folla a Trier in Germania: ci sono vittime e feriti gravi

2 min read

Sarebbe salito a 4 tra cui una bambina, il bilancio delle vittime a Trier, in Germania, dove un’ auto ha travolto diversi passanti in una zona pedonale. Almeno 15 i feriti. La polizia ha sequestrato la vettura e arrestato il conducente, un 51enne tedesco. La dinamica è ancora poco chiara.

Un testimone oculare, ha riferito di aver visto la macchina sfrecciare ad alta velocità travolgendo i pedoni nell’area adibita tradizionalmente ai mercatini di Natale, cancellati causa Covid. L’area è stata isolata.

Le indagini procedono in tutte le direzioni e non si esclude l’ipotesi che l’uomo al volante – un tedesco di 51 anni – soffrisse di disturbi psichici, ma neanche la pista della conversione islamista, oppure che si sia trattato dell’attacco compiuto da un estremista di destra. Tra le ipotesi, anche quella che l’uomo sia stato colto da uno “shock diabetico” e che per questo abbia perso il controllo del veicolo: nell’auto.

Le autorità cittadine di Treviri hanno lanciato un appello alla cittadinanza di lasciare immediatamente l’area del centro cittadino, dove un’automobile – si tratterebbe di una Range Rover nera – ha investito una folla di pedoni nella zona pedonale, facendo almeno due vittime e dieci feriti. In una nota, si afferma che “a causa della particolare situazione operativa, evitate assolutamente il centro della città”.

Portavoce Merkel: “Fatto scioccante”. “Quello che è successo a Treviri è un fatto scioccante”. Lo ha scritto su Twitter Steffen Seibert, portavoce della cancelliera Angela Merkel.

Treviri, Trier in tedesco, è famosa per le sue radici romane e per aver dato i natali a Karl Marx, nel 1818. La città di 114 mila abitanti della Renania Palatinato, nell’ovest della Germania, si trova vicino al confine con il Lussemburgo.