23 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Bundesliga: ultimo turno, i verdetti del 2017, Ancelotti campione di Germania

1 min read

La Bundesliga chiude la stagione con la giornata numero 34, tanti i verdetti inattesi così come alcune “solite” conferme . Dopo Bayern Monaco campione di Germania e Lipsia qualificato direttamente alla prossima Champions in virtù del secondo posto, anche il Borussia Dortmund forte del Werder Brema per 4-3, si qualifica direttamente alla fase a gironi della prossima Champions.

Per l’Hoffenheim è quarto posto e preliminare Champions in virtù dello 0-0 contro l’Augsburg . Colonia ed Hertha Berlino in Europa League, Wolfsburg allo spareggio salvezza, sconfitto per 2-1 dall’Amburgo, con Ingolstadt e Darmstadt già matematicamente retrocesse, il Wolsfburg andrà a giocare lo spareggio contro la terza classificata nella Serie B tedesca.

Aubameyang si aggiudica la classifica marcatori con 31 reti in favore del Borussia Dortmund, dopo di lui Lewandowski a quota 30. Per il Bayern Monaco si tratta del titolo numero 27 della storia, il primo tedesco per Carlo Ancelotti.

Turno numero 34

Koln-Mainz 2-0

B.Dortmund-Werder Brema 4-3

Monchengladbach-Darmastadt 2-2

Eintracht-Leipzig 2-2

Bayern Monaco-Friburgo 4-1

Inglostadt-Shalke 04 1-1

Amburgo-Wolfsburg 2-1

Herta-Leverkusen 2-6

Hoffeneim-Augsburg 0-0

Classifica finale

Bayern Monaco 82; Lipsia 67; B.Dortmund 64; Hoffenheim 62; Colonia 49; Herta 49; Friburgo 48; Werder 45; Monchegladbach 45; Shalke 43; Eintracht 42; Leverkusen 41; Augsburg 38; Amburgo 38; Mainz 37; Wolfsburg 37; Inglostadt 32; Darmstadt 25

Classifica marcatori

Aubameyang 31; Lewandowski 30; Modeste 25; Werner 21; Gomez; 16; Kruse 15; Kramaric 15; Robben 13; Ibisevic 12; Gnabry 11; Chicharito 11; Stindl 11; Niederlechner 11; Petersen 10