23/06/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Campionato senza tregua: tour de force fino a Natale. La Lazio stecca a Benevento

2 min read

E’ cominciata la lunga settimana del massimo campionato di calcio. Tre turni di Serie A in 8 giorni, come accaduto in estate per recuperare le partite saltate causa lockdown da coronavirus. Senza respiro fino al 23 dicembre, vigilia della vigilia di Natale. Hanno aperto le danze di questo tour de force due anticipi validi per la 12° giornata: due anticipi finiti in parità. Dopo la sconfitta interna contro il Verona, la Lazio stecca a Benevento. Mentre, l’Udinese dopo tre successi di fila non va oltre lo 0-0 casalingo contro il Crotone fanalino di coda. Prepariamoci a sorprese e colpi di scena perchè tre gare in 8 giorni non sono facili per nessuno; soprattutto per quelle squadre che non hanno una rosa lunga.

Allo stadio “Ciro Vigorito”, la sfida tra fratelli finisce 1-1. Buon punto salvezza per la compagine giallorossa di Pippo Inzaghi che rallenta la Lazio di Simone. Accade tutto nel primo tempo con Schiattarella che risponde a un gran gol del solito Ciro Immobile. Nella ripresa, biancocelesti stanchi e poco lucidi. In pieno recupero i campani chiudono in 10 per l’espulsione  dello stesso autore del gol. I capitolini recriminano per una vittoria sfuggita di mano dopo il vantaggio firmato dalla “Scarpa d’oro 2019-2020”.

Un punto d’oro per le “Streghe sannite”. Il pareggio premia la prova attenta e coraggiosa del Benevento. Un Benevento che ha sfiorato anche il successo. La Lazio sperava di tornare a vincere per ridare spessore e identità alla sua classifica. Tanti rimpianti per i biancocelesti in una prova incompiuta sotto molti aspetti. Bello l’abbraccio finale dei fratelli Inzaghi con i volti pieni di tensione per una gara viva fino all’ultimo secondo.

L’Udinese sbatte contro Alex Cordaz: il Crotone strappa un punto alla “Dacia Arena”: 0-0. Tanto possesso palla per i bianconeri padroni di casa; ma i calabresi si difendono bene anche grazie a una buona prova del portiere che evita più volte la sconfitta. I friulani ci provano di più rispetto alla squadra di Stroppa ma non riescono a passare. Al Crotone sta bene il pareggio: secondo punto conquistato in trasferta, agganciate momentaneamente Torino e Genoa a quota 6 punti. Per l’Udinese si tratta del quinto risultato utile consecutivo: decimo posto con 14 punti.