27 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Caso Gregoretti, si procede contro Salvini: il voto a gennaio

1 min read

Palazzo Chigi smentisce che il Consiglio dei ministri abbia mai discusso del caso Gregoretti il 31 luglio 2019 o in altre riunioni. “La questione relativa alla vicenda della nave Gregoretti non è stata oggetto di trattazione”. “Abbiamo fissato 4 convocazioni a gennaio. Si andrà sicuramente al voto il 20 gennaio”. Lo ha detto la senatrice 5 Stelle Elvira Evangelista, neo capogruppo per il Movimento nella Giunta delle immunità parlamentari uscendo dalla prima riunione della Giunta sul caso.

Il Tribunale dei ministri di Catania chiede di procedere contro l’ex titolare dell’Interno, accusato di sequestro di persona nell’indagine sulla nave che fu fatta sbarcare il 31 luglio scorso, dopo 3 giorni in mare con 131 persone. Salvini, invece, sostiene che “la decisione da ministro fu condivisa con il premier Conte e l’allora vicepremier Di Maio.

Intanto, ancora a proposito di migranti, la nave “Sea Watch ha vinto l’appello al Tribunale Civile di Palermo: la Sea Watch 3 è libera”. Lo scrive su Twitter l’Ong tedesca, precisando che “dopo più di cinque mesi bloccati in porto a Licata (Agrigento), ci stiamo preparando per tornare in mare. La giustizia trionfa sul (ex) decreto Sicurezza” scrive ancora l’organizzazione.