06/12/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Champions League: il City batte di misura l’Atletico Madrid. Tris del Liverpool al Benfica

2 min read

I primi due quarti di finale di Champions League sorridono alle inglesi. Il  Manchester City si aggiudica il primo round della battaglia contro l’Atletico Madrid, vincendo 1-0 l’andata all’Etihad Stadium. Il  Liverpool espugna invece lo stadio Da Luz di Lisbona battendo il Benfica 3-1.

City-Atletico Madrid. E’ bastata una crepa nel muro, sfruttata da De Bruyne, per far crollare il castello di Simeone, a cui sarebbe bastato quello 0-0 difeso per 70 minuti per rimandare la qualificazione alla sfida di ritorno di Madrid. All’Etihad StadiumLa tattica dei colchoneros funziona per quasi tutta la partita, ma poi Guardiola fa i cambi giusti e da un guizzo di Foden nasce il gol del belga che in diagonale batte Oblak. Al ritorno, il 13 aprile, l’Atletico non potrà limitarsi a difendere per ribaltare questo 0-1 e conquistare le semifinali.

Troppo Liverpool per il Benfica. 3-1 il punteggio a favore dei Reds che mettono così un piede in semifinale. Al  Da Luz gli uomini di Klopp chiudono il primo tempo sul 2-0 con le reti di Konaté e Mané, poi  nella ripresa un erroraccio del difensore francese, che l’aveva sbloccata di testa, regala a Nunez il gol dell1-2, ma nel finale Diaz chiude i conti. Mercoledì prossimo il ritorno ad Anfield, ai lusitani serve un’impresa.

Il programma dell’andata dei quarti di Champions League si chiude oggi. Stasera riflettori puntati su Villarreal e Londra. All’Estadio de la Ceramica il submarino amarillo, dopo aver eliminato la Juventus,  cercherà un’altra impresa contro il Bayern Monaco che nel turno precedente ha eliminato il Salisburgo siglando sette gol nella gara di ritorno. A Stamford Bridge, invece, i campioni in carica del Chelsea ospiteranno il Real Madrid di Carlo Ancelotti che torna a Londra da ex per la prima volta in campo europeo.

Autore