04/12/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Champions League: La Juventus fa la Grande Signora a Dortmund

2 min read

E’ una Juventus perfetta quella che si è vista stasera al Westfalen stadion. Tevez sblocca subito la partita al 3′ minuto con un tiro potentissimo dove Weidenfeller non arriva, uccidendo cosi psicologicamente gli avversari. Il Borussia prova a reagire ma i bianconeri sono attentissimi su ogni fronte del campo e Morata fa capire subito che la serata per i difensori tedeschi non sarà facile.

Al 26′ arriva l’unica nota negativa della gara: Pogba è costretto a uscire per un problema muscolare e al suo posto entra Barzagli, costringendo così Allegri a passare dal 4-3-1-2 al 3-5-2 avanzando Lichtesteiner ed Evra. La Juve inizialmente senza il francese subisce qualche contraccolpo ma riesce ad andare all’intervallo sullo 0-1.

Al rientro dagli spogliatoi Il Borussia Dortmund sembra ancora più intimorito e anzichè andare all’arrembaggio subisce l’incontenibile Signora bianconera. Morata sfiora il gol per ben 2 volte ritrovandosi a tu per tu con l’ estremo difensore avversario e al 3° tentativo non sbaglia: uno splendido lancio (alla Pirlo) fatto da Marchisio innesca Tevez che, anzichè tirare, serve a porta vuota il compagno spagnolo che non ha problemi a realizzare lo 0-2 a porta vuota. Partita chiusa, dunque, ma l’Apache è insaziabile e al 79′ mette a segno la rete dello 0-3 che sotterra i tedeschi ed esalta una Juventus finalmente dal respiro Europeo.

Il Westfalenstadion si rivela ancora un campo amico per l’Italia dopo la grande prestazione del 2006 in semifinale mondiale degli azzurri contro la Germania. Grande merito sicuramente va riconosciuto ad Allegri che , come ha sottolineato Buffon alla vigilia del match, ha avuto grande coraggio nell’accettare la sfida con la Juventus dopo che la squadra veniva da 3 scudetti vinti consecutivamente con Conte. Il tecnico livornese ha saputo adattare la sua idea di calcio in un gruppo già affermato facendogli compiere un evoluzione positiva che ha dato proprio i suoi frutti questa sera.

Ora la Vecchia Signora può coccolarsi i sue due pupilli (Tevez e Morata) e attendere il sorteggio per i quarti di finale che si svolgerà a Nyon Venerdì 20 Marzo.

Lascia un commento