Champions League, sorteggio ottavi: Real Madrid-Napoli e Porto-Juventus

Mezzogiorno di fuoco a Nyon che ha ospitato il sorteggio degli ottavi di Champions League. E’ andata bene alla Juventus che schiva le minacce maggiori, ma non al Napoli

Un sorteggio agrodolce dunque per le due italiane nella top-16 europea. Agli uomini di Sarri è toccata una delle due possibilità peggiori, quel Real Madrid campione d’Europa arrivato secondo nel proprio girone alle spalle del Borussia Dortmund che, caso ha voluto, è stato accoppiato al Benfica avversario degli azzurri nel raggruppamento. La gara di ritorno al San Paolo dovrà dare una spinta decisiva ai partenopei che al Bernabeu si troveranno a disputare la sfida più difficile con Sarri in panchina.

Decisamente meglio è andata alla Juventus di Allegri che se la dovrà vedere con il Porto di Nuno Espirito Santo, con ritorno allo Juventus Stadium. I lusitani si sono qualificati da secondi nel girone non irresistibile vinto dal Leicester City e costituivano una delle pescate auspicabili alla vigilia per i bianconeri.

Di Aurelio De Lauretiis uno dei primi commenti da casa-Napoli “Sarà una partita tostissima, Sarri lo aveva detto… Sarà il Real ed è stato accontentato. Noi siamo accanto a lui in questa sfida. La prima la giocheremo lì e poi ce la giocheremo tutta quanta al San Paolo. Credo che sarà una di quelle sfide che rimarrà nella storia del calcio Napoli” Così il Presidente del Napoli.

Psg-Barcellona, Arsenal-Bayern e City-Monaco fra le altre sfide in programma.
Le vincitrici dei gironi giocheranno in trasferta l’andata in programma il 14/15 e 21/22 febbraio, e in casa il ritorno in programma il 7/8 e 14/15 marzo.

News Correlate