27/02/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Cina: maxi retata contro gli oppositori di Hong Kong. Bloccata l’equipe Covid dell’Oms

2 min read

Non si ferma la repressione in Cina. Oltre cinquanta esponenti dell’opposizione di Hong Kong – incluso l’avvocato per i diritti umani John Clancey, cittadino americano – sono stati arrestati dalle Forze dell’ordine, in base all’ articolo 22 della legge sulla sicurezza nazionale. Lo hanno confermato i partiti politici e una fonte della Polizia locale. Si tratta della più grande operazione fino ad ora messa a segno contro il fronte pro democrazia critico verso il governo di Pechino. In campo sono stati dispiegati un migliaio di agenti di Polizia, già mobilitati per le primarie del 2020 organizzate in vista delle elezioni politiche di settembre, rinviate di un anno a causa del Covid-19.

L’accusa, per gli arrestati, è di aver “organizzato e partecipato” alla sovversione dei poteri dello Stato. Perquisiti 72 luoghi diversi e notificati ordini di consegna di materiale utile alle indagini a quattro società.

Poche le reazioni dal mondo, tra questa quella di Antony Blinken, scelto da Joe Biden come futuro leader della diplomazia: “È un attacco a chi difende i propri diritti, Usa al fianco del popolo di Hong Kong”.

Ma la Cina va avanti per la sua strada e difende la maxi retata: “È stata una misura necessaria”, ha affermato in conferenza stampa la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying.

Ma non solo, la Cina si fa beffe anche dell’Oms, in attesa del via libera di Pechino all’equipe inviata nel Paese per indagare sull’origine e sulla diffusione del Sars-CoV-2. Ieri il direttore dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha annunciato, come previsto, la partenza dell’equipe di scienziati per la Cina, dichiarandosi “molto deluso” per il mancato via libera delle autorità di Pechino.

Nel frattempo Pechino si prende comodamente i suoi tempi. I colloqui, ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, continuano “sulla data specifica e sull’organizzazione specifica della visita del gruppo di esperti”.