21/05/2022

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coppa Italia: completato il quadro degli ottavi. Inter-Roma nei quarti

2 min read

Con Roma-Lecce 3-1, completato il quadro degli ottavi di finale di Coppa Italia e definito del tutto il tabellone dei quarti di finale. I giallorossi nel prossimo turno, in gara unica al Meazza di Milano, sfideranno l’Inter che ha eliminato solo ai tempi supplementari l’Empoli (3-2 nerazzurro). Dalla stessa parte del tabellone si giocherà Milan-Lazio: i rossoneri hanno battuto 3-1 il Genoa ai supplementari, mentre i biancocelesti hanno fatto fuori l’Udinese sempre agli over time per 1-0.

Il quadro. Sull’altro fronte lotteranno per centrare le semifinali: da una parte Juventus (4-1 alla Sampdoria) e Sassuolo (1-0 al Cagliari), dall’altra Fiorentina (5-2 al Napoli agli over time) e Atalanta (2-0 al Venezia). La particolarità è che su 8 gare degli ottavi, ben 4 sono andate ai tempi supplementari. Come detto, anche le sfide dei quarti si disputeranno tutte in gara unica con eventuali over time e rigori.

Roma-Lecce: Zaniolo con il suo ingresso trasforma la squadra di Mourinho e il Lecce si arrende. Solita Roma dai due volti: primo tempo opaco, ripresa in crescita. Ospiti in vantaggio al 15′ con Arturo Calabresi, figlio dell’attore Paolo (tifosissimo della Roma) e prodotto del vivaio romanista; ecco perchè non esulta dopo il gol segnato di testa su calcio d’angolo. Rimedia, sempre di testa e su corner, un rigenerato Kumbulla. Nel secondo tempo, i cambi fanno la differenza: dentro Zaniolo e Mkhitaryan e la Roma archivia la pratica con le reti di Abraham e Shomurodov.

Sul 2-1 Roma, Lecce in 10. La partita di fatto è finita con l’espulsione di Gargiulo al 62′ per doppia ammonizione. Comunque, complimenti ai salentini per la bella gara disputata, a viso aperto, senza sudditanza nei confronti dei più quotati avversari. Ma Zaniolo, disputando una ripresa di forte intensità e grande qualità ha fatto la differenza trascinando i compagni verso il passaggio del turno. E adesso, Mourinho contro il suo passato: Inter-Roma a febbraio.