24/07/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: 1.325 nuovi positivi. 37 decessi

2 min read

Secondo i dati del ministero della salute in Italia nelle ultime 24 ore in Italia sono stati registrati 1.325 nuovi casi di coronavirus a fronte di 200.315 tamponi effettuati (ieri i contagi erano stati 1.400 con 203.173 test). I decessi sono stati 37 che portano il totale da inizio pandemia a 127.190. Il tasso di positività si attesta allo 0,7% ed è stabile rispetto al giorno precedente (0,6%). Le persone guarite sono 4.533.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 444 con un calo di 27 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono stati 15 (ieri erano stati 9). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.888, in calo di 176 unità rispetto a ieri.

I casi dall’inizio dell’epidemia di Covid in Italia sono 4.249.755, i morti 127.190. I dimessi ed i guariti sono invece 4.023.957, con un incremento di 4.533 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 98.608, in calo di 3.247 nelle ultime 24 ore e per la prima volta dopo mesi sotto quota 100 mila.

Sulla questione vaccini, intanto, Marco Cavaleri, presidente della task force sui vaccini dell’Ema ha dichiarato: “Se un Paese, per un numero di ragioni, dopo la prima dose di AstraZeneca vuole fare un mix con un vaccino MRna sta al Paese decidere”. Lo stesso ha aggiunto: “sulla base delle prove che abbiamo questo non è problematico, ma il livello di prove è basso e perciò occorre restare vigili”. “Il vaccino di AstraZeneca – chiarisce ancora Cavaleri – è stato approvato nell’Ue sulla base della somministrazione di due dosi e perciò in principio è da somministrare una seconda dose in un intervallo tra le quattro e le dodici settimane”.