27 Ottobre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: 1.587 nuovi contagi. 15 vittime

1 min read

Il numero di contagi da coronavirus in Italia segna un decremento nelle ultime 24 ore: le vittime sono state 15 (contro le 24 del giorno precedente), per un totale di 35.707, mentre l’incremento dei casi è stato di 1.587 (contro i 1.638 di sabato), per un totale di 298.156. I tamponi effettuati sono 83.428, un dato nettamente inferiore rispetto a quello delle 24 ore precedenti quando se ne erano registrati 103.223.

Sono 222, in lieve aumento, i malati di Covid attualmente in terapia intensiva: sette in più nelle ultime 24 ore. Prosegue il calo dei pazienti ricoverati: sono 2.365 (-15 rispetto a ieri). Aumentano le persone in isolamento domiciliare, sono 41.511 (+945), e gli attualmente positivi, che raggiungono quota 44.098 (+937). I dimessi e i guariti sono 218.351 (+635). E’ quanto emerge dai dal bollettino del ministero della Salute.

Le regioni con più casi sono la Lombardia (211), il Veneto (173), la Campania (171), il Lazio (165) e la Toscana (147). Non pervenuto il dato della Regione Abruzzo.

Intanto l’Oms torna a chiedere cautela, spiegando che “la seconda ondata è nella nostre mani. Si può evitarla o tenerla sotto controllo”, ma seguendo delle regole. Per il direttore generale, Tedros Adhanom Ghebreyesus, “bisogna fare 4 cose: primo, evitare gli assembramenti di massa. Secondo, proteggere i più vulnerabili, gli anziani e quelli con patologie pregresse. Terzo, le persone devono collaborare, ascoltare le raccomandazioni delle istituzioni, come abbiamo visto in Italia. Quarto, continuare a fare i test”.