09/03/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: 10.800 nuovi positivi. 348 decessi. 77.993 tamponi processati

2 min read

Sono 10.800, su 77.993 tamponi processati, i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Le vittime sono 348, per un totale di 75.680. Ieri 103.000 tamponi, 14.245 nuovi positivi e 347 morti. Resta invariato rispetto alle ultime 24 ore il tasso di positività, fermo al 13,8%.

In diminuzione i pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 4 in meno rispetto a ieri nel saldo fra entrate e uscite, con 136 nuovi ingressi registrati oggi. I malati attualmente ricoverati in terapia intensiva sono 2.579, contro i 2.583 di ieri. Nei reparti ci sono invece 23.317 persone, 242 in più di ieri. Aumentano i guariti o dimessi, 16.206, per un totale da inizio pandemia di 1.520.106.

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo dopo essersi vaccinato allo Spallanzani di Roma ha dichiarato: “Credo che i prossimi giorni sono ancora di attesa. Non possiamo veramente abbassare la guardia, la situazione è ancora critica e decisamente instabile”.

Sanzioni. Sono 1.113 le persone sanzionate e 6 quelle denunciate nella giornata di ieri nell’ambito dei controlli delle forze dell’ordine per il rispetto delle misure anti-Covid. Lo rende noto il Viminale, informando che sono stati controllati 11.221 attività o esercizi commerciali, 11 sono stati chiusi e 29 titolari sono stati sanzionati.

Vaccini. Sono 118.713 le vaccinazioni anti covid effettuate a oggi in Italia, tutte del prodotto Pfizer-Biontech di cui domani è in arrivo la seconda tranche di ulteriori 470mila dosi dopo la prima recapitata a fine anno e inoculata a partire dal 31 dicembre dopo il V-day europeo simbolico del 27 dicembre 2020. Ad oggi tra le regioni è in testa il Lazio, che ha somministrato il 48,7% delle 45.805 dosi consegnate (pari a 22.314 Iniezioni), mentre la Lombardia totalizza a oggi appena il 3,9% dei vaccinati (3.126 Somministrazioni) sul totale di 80.595 dosi consegnate.