10/04/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: 13.908 i nuovi casi. 316 vittime. Sempre più diffusa la variante inglese

2 min read

Secondo i dati del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati 13.908 i nuovi casi di coronavirus in Italia a fronte di 305.619 tamponi (ieri l’incremento era stato di 15.146 su 292.533 tamponi). Le vittime sono state 316 vittime, contro le 391 del giorno precedente. L’Italia supera i 93mila morti da inizio pandemia. Scende il tasso di positività, che si attesta sul 4,5% (ieri 5,1%, lo 0,6 in più di oggi).

Calano di 31 unità le persone ricoverate in terapia intensiva (sono 2.095). I ricoveri nelle 24 ore in rianimazione sono stati 153. I ricoverati con sintomi sono invece 18.736 (-206 rispetto a ieri). Scendono gli attuali positivi nel nostro Paese che oggi vede -2.845 persone positive al SarsCoV-2 per un totale di 402.174.

Crescono ancora i contagi in Lombardia, che da 2.434 passano a 2.526. Aumentano ancora, anche in Emilia-Romagna dove nelle ultime 24 ore i casi sono tornati sopra quota 1.538 (ieri erano 1.345). In campania i nuovi positivi sono 1637. Nel Lazio 1.089.

Intanto in italia è sempre più diffusa la variante inglese: nel nostro Paese l’ha contratta circa un positivo su cinque.Il dato emerge dall’indagine condotta dalle Regioni che hanno inviato al ministero e all’Istituto superiore di sanità i risultati dei test realizzati il 3 e 4 febbraio.

“Il risultato dell’indagine – precisa l’Istituto Superiore di Sanità in una nota – ci dice che nel nostro Paese, così come nel resto d’Europa (in Francia la prevalenza è del 20-25%, in Germania è sopra il 20%), c’è una circolazione sostenuta della variante, che probabilmente è destinata a diventare quella prevalente nei prossimi mesi”.