10/12/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Coronavirus: 3.361 nuovi positivi. Vaccini, Speranza: “terza dose da questo mese ai pazienti fragili”

2 min read
Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, nelle ultime 24 ore Italia sono stati registrati 3.361 nuovi casi di Covid a fronte di 134.393 tamponi (ieri erano stati 5.315 su 259.756 test). I decessi sono stati 52 (contro i 49 di ieri). I guariti sono stati 3.977. Calano le terapie intensive occupate (-2). Il tasso di positività sale al 2,5%.

Sono 570 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, due in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 32. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono  4.302: si tratta di 96 persone in più rispetto a 24 ore fa.

Vaccini. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, a conclusione dei lavori del G20 Salute a Roma ha dichiarato che in Italia si farà la terza dose del vaccino contro il Covid dal mese in corso. “Si inizierà con i pazienti fragili come gli oncologici o i trapiantati”, ha spiegato il ministro che ha aggiunto: “Su questo punto Ema e Ecdc si sono espresse. Dunque già nel mese di settembre partiranno in Italia queste prime terze dosi”.

“Poi  – ha proseguito Speranza – analizzeremo per proseguire con gli over 80 e residenti Rsa e personale sanitario, che sono le prime categorie che hanno ricevuto il vaccino e da quale si partirà”. “Se abbiamo passato in Italia un agosto con restrizioni molto limitate ciò è avvenuto grazie ai vaccini. Quindi il mio messaggio è molto netto: il vaccino è la chiave per aprire la porta di una stagione diversa e quindi bisogna continuare  a vaccinarsi”, ha sottolineato in conferenza stampa.

Autore