20/10/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: 4.552 nuovi casi, 66 decessi. Migliora la situazione Covid in Italia

1 min read

Secondo i dati diffusi dal ministero della salute in Italia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 4.552 nuovi casi di coronavirus, a fronte di 284.579 tamponi processati (ieri erano stati 5.117 con 306.267 test). Sono stati 66 i decessi (contro i 67 di ieri) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 130.233. Il tasso di positività scende all’1,6% (-0,1%), mentre i guariti sono 6.549. In calo i ricoveri: -6 nelle terapie intensive e -29 nei reparti ordinari.

Migliora la situazione Covid in Italia. Nel periodo 25 agosto-7 settembre, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato di 0,85, al di sotto della soglia epidemica e in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando il valore era pari a 0,92. Scende anche l’incidenza dei casi ogni 100mila abitanti, che passa, nel valore nazionale, da 64 della scorsa settimana a 54 di quest’ultima (periodo 10-16 settembre).

Secondo la bozza del monitoraggio di Istituto superiore di sanità e ministero della Salute, a calare è anche il tasso di occupazione in terapia intensiva dei malati di Covid. I ricoverati aumentano, però, in Calabria che lunedì potrebbe raggiungere la Sicilia in fascia gialla.

Intanto sono ancora 3.424.070 gli italiani over 50 che non si sono sottoposti ad alcuna somministrazione di vaccino anti-Covid: si tratta del 12,3% della popolazione della fascia d’età considerata. . Il dato emerge dal report settimanale della struttura del commissario Francesco Figliuolo. Rispetto ad una settimana fa i vaccinati con più di 50 anni sono aumentati di circa 100mila unità.