27 Novembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: 9.338 nuovi casi con 98.862 tamponi. 73 vittime

2 min read

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 9.338 nuovi casi di coronavirus, a fronte di 98.862 tamponi effettuati. I morti sono stati 73, per un totale di 36.616 dall’inizio della pandemia. La Regione col maggior numero di nuovi positivi è la Lombardia, seguita dalla Campania e dalla Toscana e Lazio. La regione meno contagiata è la Basilicata. Aumentano di 47 unità i pazienti nelle terapie intensive (797 in tutto), mentre sono 545 in più i ricoveri negli altri reparti Covid.

La Campania, specifica il bollettino dell’Unità di Crisi regionale, registra un nuovo forte aumento di positivi, 1.593 (di cui 79 sintomatici e 1.514 asintomatici) rispetto a 1.376 di ieri. I morti sono 21 e i guariti sono 123. Il totale dei positivi è di 27.412 unità e il totale dei tamponi è di 778.882. Il report dei posti letto complessivi indica in 85 quelli di terapia intensiva occupati (su 113 complessivi), in 884 quelli di degenza occupati (su 925 complessivi).

In Lombardia sono, invece, 1.687 i nuovi contagiati con 14.577 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 11,5 %, in netta crescita rispetto a ieri (9,6%). I nuovi decessi sono 6 per un totale di 17.084 decessi in regione dall’inizio della pandemia. Crescono sia i ricoveri in terapia intensiva: (+3, 113), che quelli negli altri reparti (+71, 1.136). Come nei giorni precedenti, la metà dei nuovi positivi arriva dalla città metropolitana di Milano, dove sono stati registrati 814 casi, di cui 436 a Milano città. Monza e Brianza (265) e Varese (206) le altre due province più colpite.

Incidenza persone positive al tampone sale al 9,4% Sale al 9,4% l’incidenza del numero di persone risultate positive rispetto al numero complessivo di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (precisamente il 9,44%).