06/05/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Covid, bollettino: 12.916 nuovi casi, 417 vittime. Via libera alle vaccinazioni in farmacia

2 min read

Sono 12.916 i nuovi casi di infezione da covid-19 accertati in Italia nelle ultime 24 ore, a fronte di 156.692 tamponi molecolari e antigenici processati. I numeri forniti dal ministero della Salute, registrano quindi un calo rispetto a ieri, con il tasso di positività che però risale all’8,2% (ieri era al 7,2%) anche per via del numero ridotto di test effettuati. 417 le vittime in un solo giorno per un totale, da inizio pandemia, di 108.350 decessi. Aumentano ancora i pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 3.721, 42 più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 192 (ieri erano stati 217).

Intanto il presidente del Consiglio regionale della Liguria, Gianmarco Medusei ha rivelato che “i vaccini Johnson & Johnson arriveranno in Italia dal 16 aprile”. Lo ha fatto sapere a margine dell’inaugurazione del maxi hub vaccinale della Fiera di Genova, dopo aver avuto una conversazione con il commissario per l’emergenza covid Francesco Paolo Figliuolo.

Presente alla cerimonia anche Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile che ha ribadito l’importanza della vaccinazione. “Non fermiamoci ai numeri” ha detto perché “non siamo qua a fare classifiche. A noi interessa che ci si immunizzi”. “Siamo in guerra, servono norme da guerra” ha quindi chiosato Curcio che mercoledì sarà con Figliuolo in Lombardia per visitare alcuni centri vaccinali.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha invece firmato il protocollo che dà  il via libera alle  vaccinazioni  nelle farmacie  e  ha spiegato – in videoconferenza alla riunione del G7 –  di essere “al lavoro per il  Green pass  entro l’estate”.