25 Novembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Covid Jouer: il nuovo tormentone dei The Cerebros rivisita la hit di Claudio Cecchetto

1 min read

Per gli eighties basta la prima nota per riconoscere il Gioca Jouer, celebre 45 giri del disc jockey italiano Claudio Cecchetto, ai millennials basterà andare su Google per la versione tutta da ridere dei The Cerebros.

L’estate del 2020 è all’insegna del ‘Covid Jouer’ con tanto di balletto che ricorda i comportamenti giusti da osservare in tempi di coronavirus: indossare sempre la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza e se proprio vi viene da starnutire meglio farlo nel gomito, ma per fortuna è possibile ricongiungersi!

La social factory nata nel 2017 a Roma, che si occupa di ideare, produrre e distribuire contenuti video virali, ricrea perfettamente le atmosfere anni ’80 per lanciare un messaggio importante anche se con il sorriso sulle labbra.

Fatelo bene il ‘Covid Jouer’, così rispettare le regole anti-covid sarà più divertente e ricordarle, sarà più facile anche per i più piccoli.

Il video pubblicato il 17 luglio ha totalizzato migliaia di visualizzazioni sia su Facebook che su Instagram, e centinaia di commenti da parte dei fan in poco meno di due giorni.

Geniali e ironici, i The Cerebros si confermano ancora una volta capaci di cogliere e trasformare tematiche importanti in veri e propri tormentoni che ci fanno sorridere, ma anche riflettere, perché con il coronavirus non si scherza, ma con il sorriso si può combatterlo meglio.