4 Dicembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Covid, Puglia controcorrente: il governatore Emiliano chiude tutte le scuole

1 min read

La Puglia chiude tutte le scuole per tentare di frenare la crescita dei contagi da Covid-19: una decisione annunciata direttamente dal governatore, Michele Emiliano, che ha anche reso noti i numeri della pandemia nella Regione. “Con quasi 800 nuovi contagiati, abbiamo toccato il picco massimo. Abbiamo dovuto prendere una decisione difficile, quella di sospendere la didattica in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado”.

“Nelle scuole primarie – spiegato ancora il presidente della Regione Puglia – abbiamo numeri pesantissimi, restano escluse dal provvedimento le scuole per l’infanzia, dove la frequenza non è obbligatoria”, ha aggiunto. “Abbiamo verificato – ha concluso – che l’aumento dei contagi è coinciso con la riapertura delle scuole”.

L’attività in presenza, che al momento va avanti nel resto d’Italia almeno per la scuola primaria, sarà sospesa a partire da domani. La decisione è stata comunicata al Ministro della salute, al Ministero dell’Istruzione – Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione, al Presidente dell’Anci, al Direttore dell’Ufficio Scolastico regionale.