22/05/2022

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Covid, stretta di Johnson contro la variante Omicron

1 min read

In Gran Bretagna si inaspriscono le norme anti-covid. Il premier Boris Johnson per contrastare la diffusione della variante Omicron ha previsto che il test molecolare obbligatorio, con quarantena fino al risultato, per chi entra nel territorio britannico. Introdotto inoltre l’obbligo della mascherina nei negozi e sui trasporti pubblici. Le regole dovrebbero essere varate nei prossimi giorni e saranno riviste entro le prossime tre settimane.

In Inghilterra sono stati confermati i primi due casi di coronavirus legati alla nuova variante Omicron. Sono stati segnalati a Nottingham e a Chelmsford, nell’Essex. Lo ha reso noto il ministro della Sanità Sajid Javid, aggiungendo che i due contagiati sono in isolamento e che sono casi collegati. Il ministro ha aggiunto che saranno effettuati test mirati nelle aree in cui sono stati identificati i due casi, nella cittadina di Brentwood, nella contea dell’Essex, e a Nottingham, nelle Midlands.

La Gran Bretagna ha registrato nelle ultime 24 ore altri 131 decessi per il coronavirus e 39.567 casi, secondo i dati diffusi dal governo.