1 Ottobre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Cresce l’allarme terrorismo. Alfano: “Massima allerta”

1 min read

Il ministro dell’interno Angelino Alfano, in riferimento alla drammatica situazione dell’Isis esprime tutta la sua preoccupazione. “L’Italia è parte di quel fronte comune che contrasta il terrorismo. Non c’è una minaccia specifica ma un livello di allerta molto alto ed è stata elevata la vigilanza sugli obiettivi sensibili”. Lo stesso ha poi aggiunto: “Siamo in prima linea perché daremo aerei e addestratori. Non possiamo rilassarcianche se non partecipiamo ad azioni immediate”.

In merito alla grave situazione si è espresso anche il presidente della Lombardia, Roberto Maroni, che ha sostenuto la necessità di mantenere alto il livello di allarme soprattutto in vista dell’Expo di Milano dove saranno presenti i rappresentanti dell’Onu, della Commissione Europea e di tutti i Paesi del mondo compresi Stati Uniti, Inghilterra e Francia.

Intanto a Londra il primo ministro britannico Cameron ha voluto che il parlamento si riunisse per una sessione straordinaria, anche in vista dei nuovi attacchi chimici compiuti in Siria.  ”Quella in Iraq, dice, sarà una missione che non durerà qualche settimana, ma anni. Dobbiamo essere pronti a questo tipo di impegno”. 

Lascia un commento