4 Dicembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

In questo numero: biscotti farciti con una crema di zucca per Halloween

2 min read

Audio in HD disponibile per le radio. Info 06 4567 72 19

 

Chiudendosi il mese di ottobre, viene spontaneo pensare ad Halloween con tutte le sue zucche colorate, ai bambini che recitano “dolcetto scherzetto”, con tutti quegli accessori che richiamano mostri e streghe! E voi lo avete rispettavo qualche volta questo cerimoniale? Io vi do uno spunto per realizzare dei dolcetti, pensavo a dei biscotti farciti con una crema di zucca, tanto vanno bene ad Halloween ma non solo.

Se vi piace l’idea segnate subito gli ingredienti che vi occorrono.

Per la pasta:

  • 500 gr di farina
  • 3 uova, 200 gr di zucchero
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • un bicchiere di olio di semi

Per il ripieno:

  • 400 gr di zucca
  • 200 gr di formaggio spalmabile
  • 80 ml di latte
  • 80 gr di zucchero

Ovviamente vi serviranno degli stampini da biscotto con i quali sceglierete il tema della situazione.

PREPARAZIONE

Preparate subito l’impasto e lasciate riposare un quarto d’ora; approfittatene per preparare il ripieno. Pulite la zucca e tagliatela a dadini senza buccia; disponetela in una teglia e copritela con carta alluminio mettendola a cucinare in forno, fintanto che la polpa risulti morbida. Sfornatela e quando si è stiepidita trasferitela nel vostro robot da cucina e frullate fino ad ottenere un purè; versatelo in una ciotola ed unitevi il formaggio spalmabile; scaldate il latte e fate sciogliere in esso lo zucchero, poi versate a filo sull’impasto per ottenere la consistenza desiderata della vostra crema che non deve risultare troppo liquida, mi raccomando.

Stendete la pasta fino ad avere una sfoglia di circa mezzo centimetro, aiutandovi con la farina per non farla attaccare sul vostro piano di lavoro; procedete utilizzando un cucchiaino con cui versare tanti mucchietti di crema che coprirete con la pasta e ritaglierete con i vostri stampini a tema; non vi resta che cuocere in forno a 200° per circa 15/20 minuti. Se li realizzate per Halloween potrete decorarli con della glassa di zucchero su cui disegnare delle ragnatele o spennellarli di tuorlo d’uovo e zuccherini colorati, oppure per un compleanno o altre occasioni speciali esistono in commercio accessori e pirottini di carta che vi aiuteranno a personalizzarli come vorrete.

COMMENTO

Noi mamme ci divertiamo tanto in queste circostanze. Ricordo ancora l’ultima cena da brivido con lanterne e ragnatele sparse per tutta la casa! O le facce dei miei figli ad ogni dolcetto sfornato e personalizzato per il loro compleanno! Dite la verità, queste usanze che piacciono ai bambini fanno divertire tanto anche noi grandi. Bello rivivere la magia di quando eravamo piccoli.

Del resto: “L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi”