27 Gennaio 2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Dl Fisco. Emendamenti bipartisan per cambiare l’uscita da scuola accompagnati dai genitori

2 min read

Proposte bipartisan per risolvere il problema dell’obbligo della presenza di un familiare fuori scuola per i ragazzini sotto i 14 anni. Fra i vari emendamenti presentati in Senato per cambiare il decreto fiscale quelli del Pd e Mdp a firma Marcucci e Puglisi. Nella proposta Marcucci i genitori possono autorizzare l’uscita autonoma dei ragazzi delle scuole medie, sollevando la scuola dalla responsabilità. La proposta Puglisi, come quella di Mdp, prevede una apposita liberatoria.

Gli emendamenti consentiranno così di uscire dall’impasse provocata dal decreto fiscale, contestato in modo bipartisan: lo stesso segretario del Pd, Matteo Renzi, all’indomani delle polemiche aveva promesso un intervento immediato “per lasciare libera scelta alle famiglie”. Si tratta di un tema, sottolinea la capogruppo Mdp Cecilia Guerra, “che andava risolto subito”, anche con un decreto ad hoc

Le parole della ministra Fedeli. “Abbiamo spinto noi perché fosse presentato l’emendamento” al decreto fiscale che riguarda la possibilità per i genitori di scegliere l’uscita autonoma dei figli sotto i 14 anni dalle scuole medie, sollevando gli istituti dalla responsabilità. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, aggiungendo di aver “utilizzato il decreto legge per risolvere la questione velocemente”.

“I genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori e i soggetti affidatari dei minori di 14 anni, in considerazione dell’eta’ di questi ultimi, del loro grado di autonomia e dello specifico contesto, nell’ambito di un processo di loro autoresponsabilizzazione – si legge nell’emendamento Pd – possono autorizzare le istituzioni del sistema nazionale di istruzione a consentire l’uscita autonoma dei minori di 14 anni dai locali scolastici al termine dell’orario delle lezioni”.