26/09/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

E’ allerta negli Stati Uniti per il primo caso accertato di Ebola

1 min read

Si trova in isolamento da cinque giorni Thomas Duncan, l’uomo di nazionalità liberiana ricoverato il 28 settembre al Texas Health Pesbyterian Hospital di Dallas, dopo che gli era stato diagnosticato il virus Ebola

Il primo malato americano del virus che in Africa occidentale ha già mietuto più di tremila vittime avrebbe contratto la malattia durante un viaggio nel suo paese d’origine. Al suo ritorno in America, prima del ricovero, sarebbe stato a contatto con circa una ventina di persone, che ora sono sotto osservazione e in isolamento nelle loro case. Tra queste ci sarebbero anche cinque bamini e i paramedici che lo hanno portato in ospedale.  

C’è molta preoccupazione a Dallas, ma le autorità sanitarie assicurano che non c’è motivo di allarmarsi per chi non è stato in contatto diretto con il malato, in quanto il virus diventa contagioso solamente in una fase avanzata.   

Lascia un commento