22 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

E’ la 38esima in serie A: tra oggi e domani gli ultimi verdetti

2 min read

Chi va in b, chi vince la classifica dei cannonieri, chi arriva al secondo posto. Genoa e Lecce domani contro rispettivamente Verona e Parma si giocano la permanenza nella massima serie. Ai salentini una vittoria non basta. Devono sperare che il Genoa non vinca con il Verona. Ai piani alti della classifica Atalanta-Inter e Napoli-Lazio valgono il secondo posto.

Conte e Gasperini sono separati da un punto con l’Inter a quota 79 e l’Atalanta a quota 78. I due tecnici arrivano all’appuntamento dopo due percorsi differenti. Entusiasmante l’avvio di stagione di Lukaku e compagni, quasi perfetto il post-lockdown dei bergamaschi. E tanto è bastato per inseguirsi e superarsi per tutto l’ultimo mese e mezzo, fino all’ultimo match. La Lazio è a pari punti dell’Atalanta. Vincendo a Napoli e con un pareggio a Bergamo sarebbe seconda. A Napoli Ciro Immobile con 35 gol può prendersi il record di gol di Gonzalo Higuain: 36 reti. L’altra super sfida è tra Juventus e Roma, ma viste le rispettive posizione, si tratterà (quasi) di un’amichevole.

Infine in vista della ripresa della Champions League, con il match dell’8 agosto tra Barcellona e Napoli, la Uefa sta pianificando di effettuare due tamponi alle due squadre. I primi a svolgere i test saranno oggi i calciatori blaugrana mentre giovedì si concluderà la seconda parte degli esami. Lo scorso lunedì, prima di tornare in allenamento dopo le brevi vacanze, il Barcellona aveva già effettuato i test. Tutti sono risultati negativi.