30 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Europei in vasca corta: Quadarella oro anche nei 400 sl. Altri tre argenti per gli azzurri nell’ultima giornata

1 min read

Si chiude con una giornata ricca di trionfi e con una regina a bagno nell’oro l’Europeo in vasca corta di Glasgow. Dopo aver vinto i suoi 800 stile libero, infatti, Simona Quadarella ha terminato in trionfo salendo sul gradino più alto del podio anche nei 400, chiudendo in 3’59″75 davanti alla tedesca Isabel Marie Gose (4’00″01) e alla ungherese Ajna Kesely (4’00″04)

Ma non è finita qui. E’ arrivata anche una splendida doppietta di argenti per l’Italia grazie ai secondi posti di Alessandro Miressi nei 100 stile libero (45″90) alle spalle del russo Vladimir Morozov (45″53) e di Elena di Liddo nei 100 farfalla donne. L’azzurra ha chiuso in 56″37 alle spalle della bielorussa Anastasiya Shkurdai (56″21). Dopo l’oro nei 100 rana, e l’argento nei 50, fa tripletta conquistando il bronzo nei 200 Martina Carraro, terza in 2’19″68 con record italiano.

Ancora medaglie. Un altro argento poi è arrivato anche nella 4×50 mista femminile: Silvia Scalia, Benedetta Pilato, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro hanno chiuso in 1’44’92, nuovo record italiano, alle spalle della Polonia, oro in 1’44″85, e davanti alla Russia, bronzo in 1’44″96. Quinto posto degli uomini nella 4X50 mista. Insomma, l’Italnuoto scatenata ha fatto incetta di medaglie in questi Europei in vasca corta di Glasgow. Chapeau.