25 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Farmaci: nel 2019 in aumento la spesa pubblica e privata

1 min read

Nel 2019 la spesa farmaceutica pubblica e privata è stata di 30,8 miliardi di euro, di cui il 76,4% rimborsati dal Servizio sanitario nazionale. Il pubblico ha speso il 5,3% in più e i privati il 7,2% in più secondo i dati Osmed (Osservatorio impiego medicinali) presentato dall’Aifa. Per i farmaci le strutture sanitarie pubbliche hanno speso 13,5 miliardi di euro (219,94 pro capite) e 7 cittadini su 10 hanno ricevuto almeno una prescrizione.

In linea generale crescono i farmaci acquistati dai cittadini di tasca propria: i medicinali di fascia C registrano una spesa di 5,7 miliardi di euro – con un aumento del 6,6% – di cui il 53,6% per farmaci acquistati con ricetta e il 46,4% per i medicinali di automedicazione Sop e Otc. Anche quest’anno benzodiazepine, contraccettivi e farmaci utilizzati nella disfunzione erettile si confermano i prodotti a maggiore spesa.

Nel complesso dell’assistenza territoriale, comprensiva di quella pubblica e privata, le confezioni dispensate sono state quasi 2 miliardi, con una differenza del -0,3% rispetto al 2018. Mentre le confezioni dei farmaci di classe A acquistati privatamente dal cittadino aumentano del 17,3%; aumentano dell’1,6% i farmaci di classe C con ricetta e rimangono pressoché stabili le confezioni dei farmaci di automedicazione (+0,4%).