Finisce la Grande Alleanza in Germania

Berlino – In Germania la campagna elettorale entra nel vivo con largo anticipo. A settembre si voterà per il rinnovo del Parlamento. La competizione sarà tra i Cristiano-Democratici guidati da Angela Merkel – attuale Primo ministro – e i Socialisti dell’SPD. Sembra essere finita la Grande Alleanza a causa delle divergenti politiche europee. Il Vicepremier socialdemocratico, Sigmar Gabriel, ha infatti accusato la Cancelliera tedesca di aver diviso l’Eurozona con l’austerity . “Una politica non più accettabile. L’Unione europea corre il rischio di spaccarsi. Se accadrà,  i nostri figli ci malediranno”, queste le parole del socialista Gabriel sulla stampa.

Roma – Il Movimento 5 Stelle ha chiuso le consultazioni, indette on line, per cambiare il gruppo di appartenenza al Parlamento europeo. I Pentastellati hanno deciso di abbandonare quello degli euroscettici dell’inglese Nigel Farage, fautore dell’uscita del Regno Unito dall’Unione. Con poco più di 30 mila votanti – favorevoli – il Movimento di Grillo ha indicato di voler sposare la linea europeista dei Liberali di Guy Verhofstadt che però hanno rifiutato di allargare il loro gruppo ai grillini.

Reggio Emilia – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha festeggiato i 220 anni del bandiera italiana nella città emiliana, dove nacque il Tricolore nel 1797. “Celebrare una bandiera non significa rinchiudersi nei confini nazionali. La nostra storia si intreccia indissolubilmente con quella europea”, ha detto il Capo dello Stato – che ha aggiunto – “Un’Europa che deve essere fondata sempre più sul lavoro e l’impresa”. Crescita, giovani e lotta ai populismi: le priorità del Presidente Mattarella.

Lussemburgo – Sono stati pubblicati dall’Istituto di statistiche europeo, l’Eurostat, gli ultimi dati sulla disoccupazione. Nell’Eurozona, a novembre 2016 rispetto ad ottobre, è rimasta ferma al 9,8%. Su base annua, in confronto al 2015, invece è scesa di quasi un punto, per l’esattezza dello 0,7%. In Italia – di poco – ma continua ad aumentare. A novembre, la disoccupazione è stata registrata all’11,9% rispetto all’11,8 del mese precedente. Tre milioni le persone nel totale senza lavoro nel nostro Paese.

Gr Europa 

News Correlate