24/07/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Gallarate, maxi-rissa tra giovani: 17 provvedimenti cautelari

1 min read

Sono 17 i provvedimenti cautelari eseguiti dalla polizia a carico di altrettanti ragazzi, per la maggior parte minorenni, accusati di una maxi-rissa avvenuta l‘8 gennaio a Gallarate, in provincia di Varese. In quella rissa organizzata sui social da due gruppi di giovanissimi “rivali”, armati di bastoni e catene, era rimasto ferito un quattordicenne. Erano almeno un centinaio i presenti quel giorno.

Nell’operazione sono coinvolti 15 minorenni e due maggiorenni: per 7 è stata disposta la permanenza a casa con divieto di comunicare con qualsiasi mezzo, per altri 8 una serie di prescrizioni (tra cui obbligo di rientrare al domicilio entro le 19). Il procuratore dei minori di Milano, Ciro Cascone, in una nota, ha definito l’episodio “una vera e propria rissa che ha rasentato la guerriglia urbana”.

Oltre alle mazze da baseball e alle catene utilizzate durante la rissa, gli investigatori avevano trovato e sequestrato un borsone con pietre, mazze e un coltello da cucina.