10/04/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Gb, anche la Regina scende in campo contro il Covid: Fate il vaccino

1 min read

Nonostante i suoi quasi 95 anni e un marito ricoverato in ospedale, la regina Elisabetta scende in campo contro il Covid e non dimentica il suo ruolo guida nel Regno Unito: sua maestà si schiera apertamente a favore dei vaccini anti coronavirus con uno storico messaggio pubblico. Elisabetta II afferma di comprendere che c’è chi possa esitare ma incoraggia apertamente i sudditi a vaccinarsi poiché è doveroso “pensare agli altri prima che a se stessi”. Sollecitata dagli interlocutori a condividere le sue sensazioni personali, la monarca ha insistito: “Una volta che ricevi il vaccino ti senti protetta, penso sia molto importante”.

La sovrana si è vaccinata a gennaio con il 99enne principe Filippo – ora in ospedale per un’infezione non legata al Covid – mentre a febbraio si è fatto somministrare il vaccino anche l’erede al trono Carlo e la consorte Camilla: tutti in forma pubblica per sostenere la campagna di vaccinazioni di massa promossa dal governo britannico di Boris Johnson.

Le dichiarazioni diffuse da Buckingham Palace sono state registrate durante una conversazione in videocollegamento con i responsabili delle macchina vaccinale messa in moto nelle 4 nazioni del Regno Unito: Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord, che Elisabetta II ha voluto personalmente ringraziare. Riferendosi in generale al Covid, la regina non ha quindi esitato ad abbozzare un paragone con la “peste” dei secoli passati.