19/10/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Indian Wells: dopo Berrettini esce di scena anche Fognini: out contro Tsitsipas

1 min read

Niente da fare per Fabio Fognini ad Indian Wells. Sui campi in cemento della California il ligure, in una delle sue migliori versioni del 2021, non riesce a staccare il pass per gli ottavi, cedendo al 3° turno a Stefanos Tsitsipas, numero 2 del tabellone.  L’azzurro, dopo aver dominato il primo set e aver regalato spettacolo, perde 2-6, 6-3, 6-4 dopo oltre due ore di lotta. Nel corso del match anche qualche polemica, con Fognini che ha battibeccato con il greco dopo averlo accusato di “coaching” per gli scambi con il padre Apostolos durante la partita.

Della ricca pattuglia azzurra resta in corsa ora il solo Jannik Sinner,
 che stasera sfiderà agli ottavi di finale del Masters 1000 Taylor Fritz, giustiziere ieri sera di Matteo Berrettini. Il romano, numero 7 Atp, ha ceduto in due set 6-4 6-3 allo statunitense, numero 39 del Ranking, mettendo fine alle speranze di vedere in campo il tanto atteso derby tra i primi due italiani al mondo. Matteo è stato tradito da servizio e dritto, le sue armi migliori. Ma “non è stato un problema di tennis – ha spiegato dopo il match -, ma di energie mentali. Non riuscivo a trovare l’adrenalina.”