24/07/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Jobs act: la direzione del pd approva l’odg per l’abolizione dell’art.18.

1 min read

130 si, 20 no ed 11 astensioni con cui il Pd, ieri sera, ha approvato la relazione del segretario e premier, Matteo Renzi, dando il via libera al governo sull’abolizione dell’articolo 18: secondo l’ordine del giorno , il diritto al reintegro resta solo per i licenziamenti discriminatori e quelli disciplinari; previsti, inoltre, più ammortizzatori sociali, meno forme contrattuali ed il rafforzamento dei servizi per l’impiego. 

Secondo Zanda, capogruppo del Pd, il Senato inizierà a votare il ddl delega a partire da martedì prossimo  ed  è inoltre possibile che il governo presenti un emendamento che raccolga l’ordine del giorno approvato. A partire dalla presentazione del testo, scatterà poi il termine per i relativi subemendamenti.  

In un’intervista al Washington Post il premier Renzi si dimostra fiducioso e convinto del supporto della gente e della necessità di un cambiamento radicale e difficile da realizzare.
renzi-jobs-act

Lascia un commento