27 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

La Uefa tra Buffon ed il Psg, atteso il verdetto e poi l’annuncio ufficiale

1 min read

Sembra tutto fatto tra Gigi Buffon ed il Psg, trovato dunque l’accordo con il club parigino su durata del contratto, due anni, ed ingaggio ad 8 milioni di euro a stagione. È tutto ma l’annuncio ufficiale tarda ad arrivare e la ragione di quest’ultimo rinvio è racchiusa dentro la risposta che i campioni di Francia e l’ormai ex portiere della Juve aspettano dalla Uefa. L’eventuale sanzione barra squalifica che sarà comminata a Buffon per quanto accaduto al termine di Real Madrid-Juventus non può non avere un peso decisivo sull’intesa tra i due protagonisti. In altre parole: un paio di giorni e arriverà l’annuncio atteso a meno che la Uefa non decida di punire Buffon con una una squalifica esemplare. Il pronunciamento del massimo organismo europeo sarà dunque l’ultimo ostacolo sulla strada che porterà Buffon, quest’anno quarantenne da Torino a Parigi. Questione di ore, dato che il verdetto è atteso per domani. Ma ore che vanno attese per dare per chiusa una trattativa ovviamente più che ben avviata.

Contro la decisione Uefa, Buffon avrà dalla sua parte i tanti anni trascorsi in maniera esemplare e soprattutto ai massimi livelli, un dettaglio del quale bisognerà tenere necessariamente conto.  Quindi ormai soltanto le ore separano l’ex portiere bianconero da una nuova avventura sempre ai massimi livelli, chissà che non sia davvero l’occasione per portare a casa la tanto sospirata Champions League, Uefa permettendo ovviamente.