10/04/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Maltempo sull’Italia: neve in molte regioni

2 min read

L’Italia si è risvegliata con l’annunciata ondata di gelo. In Liguria è stato registrato un forte calo delle temperature con il termometro che ha segnato fino a -11°. A Trieste raffiche di bora oltre 110 km/h. Secondo le previsioni dell’Osmer Arpa Friuli Venezia Giulia, nel pomeriggio il vento tenderà temporaneamente ad attenuarsi.

A causa del manto stradale ghiacciato maxi tamponamento sull’autostrada A32 Torino-Bardonecchia all’altezza della galleria Serre La Voute di Salbertrand. L’autostrada è stata chiusa in direzione Bardonecchia, con uscita obbligatoria a Susa. E’ stato il conducente della prima auto ad avere sbandato sul ghiaccio ed è la vittima finora accertata. Tra i feriti, piu’ di dieci, sono tre i codici rossi. Lo rende noto la Questura di Torino.

Il ghiaccio sulle strade ha causato disagi e qualche incidente anche in Piemonte, dove è tornata la neve anche in pianura e il termometro sta facendo registrare minime sotto lo zero. Sulla tangenziale di Beinette, nel Cuneese, a causa della strada ghiacciata si è verificata una carambola fra cinque auto all’altezza del sottopasso.

Sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuneo, 118 e carabinieri: fortunatamente non risultano feriti gravi. In località Trucchi, sempre nel Cuneese, un’auto è finita contro il muro di una casa. Un altro incidente viene segnalato in corso Savona.

Valanga sul Cimone: è morta una delle persone travolte da una valanga sul Monte Giovo, comprensorio del Cimone, sull’Appennino modenese. Il corpo è stato estratto dalle neve. Lo riferisce il Soccorso Alpino, intervenuto insieme ai carabinieri. Altre due persone coinvolte dal distaccamento, forse di un diverso gruppo, sono invece state riuscite a liberarsi.

Dai Monti Dauni al Gargano, nevica in tutta la provincia di Foggia e alcuni Comuni hanno deciso di chiudere le scuole. Il maltempo è arrivato su gran parte del Molise dove per oggi la Protezione civile regionale ha diramato un’allerta ‘arancione’. In nottata è caduta la prima neve a Campobasso e sui rilievi circostanti. Pochi centimetri che nelle prime ore della giornata non hanno causato particolari disagi alla circolazione stradale. Una leggera nevicata ha interessato anche Potenza e il resto della Basilicata, ma finora non sono stati segnalati disagi: la circolazione è regolare su tutte le principali arterie lucane.

Anche le Marche oggi sotto la neve, come era nelle previsioni secondo un allerta meteo diramato dalla protezione civile.