24/09/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Maltempo: violenta tromba d’aria nel Salento. A Siena rinviato il Palio

2 min read

Il maltempo sta iniziando a farsi sentire sull’Italia: una violenta tromba d’aria ha colpito il Salento, sul litorale delle marine di Melendugno tra Roca, Torre Sant’Andrea, Torre dell’Orso e San Foca. Molti turisti hanno abbandonato di corsa le spiagge. Il vento ha sradicato alcuni alberi, ha divelto la segnaletica stradale, danneggiato alcuni locali e i pali della luce, uno dei quali è caduto su un’auto. Fortunatamente non risultano esserci feriti.

Anche a Siena si è abbattuto un violento acquazzone: il Palio che era in programma in serata, è stato rinviato a domani. L’ufficialità del rinvio della competizione tra contrade viene data con la bandiera verde issata dal Comune alle trifore di Palazzo Pubblico.

Coldiretti stima un aumento giornaliero di questi fenomeni di maltempo grave addirittura del 1.300% in più rispetto al 2012 in quella che per l’agricoltura, è dati alla mano, la peggiore estate del decennio. Sono oltre 16 gli eventi che ogni giorno colpiscono il nostro Paese tra bombe d’acqua, grandinate ed eventi calamitosi. I danni che vengono registrati nell’agricoltura sono stati calcolati da Coldiretti pari a 6 miliardi di euro, un valore che è intorno al 10% del valore nazionale.

Solo nel week end di Ferragosto gli eventi estremi hanno colpito diverse zone d’Italia. Firenze in pochi minuti si sono allagate strade, cantine e appartamenti e diverse auto sono state schiacciate dagli alberi caduti. Nella notte una tromba d’aria ha seminato il panico e devastato diversi stabilimenti balneari in provincia di Latina. Vento forte e grandinata in mare nel sud della Sardegna. Nel Novarese sono stati diversi i danni provocati dalla grandine.