Mario Draghi avverte: la situazione dell’inflazione è sempre più difficile

“Faremo tutto quello che dobbiamo fare e lo faremo nel meno tempo possibile”.

Parla così da Francoforte Mario Draghi, facendo riferimento all’inflazione nell’euro zona che, sottolinea ancora il presidente della Bce, sta diventando “sempre più difficile”.

Il governatore non nasconde dunque le sue preoccupazioni e anzi testimonia come sia alta l’attenzione che l’istituto bancario dedica ad un tema così delicato.

Il rischio di deflazione nell’euro zona è infatti concreto e va scongiurato, anche attuando politiche monetarie più efficaci, qualora quelle esistenti non fossero sufficienti a far rientrare l’allarme.

Tra le misure possibili che saranno attuate: un aumento dei canali attraverso i quali la Bce interviene. Se i rischi dovessero aumentare la Banca centrale europea è anche pronta ad ampliare l’acquisto di titoli.  

Commenta l'articolo con Facebook

News Correlate

Lascia un Commento