06/05/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Migrantes, in Italia aumentano gli emigranti e superano gli stranieri in arrivo

1 min read

Dato sorprendente quello contenuto nel RapportoItaliani nel Mondo” pubblicato oggi dalla Fondazione Migrantes della Conferenza Episcopale Italiana. Il numero di italiani che emigrano all’estero è superiore – pari quasi al doppio – a quello degli stranieri che arrivano nel nostro Paese.

Le partenze dall’Italia hanno raggiunto nel 2013 il numero di 94 mila persone chiudendo così in saldo positivo di oltre 15 mila partenze rispetto al 2012, una variazione in un anno del +16,1 per cento. La classe di età più rappresentata è quella dei 18-34 anni  con il 36,2 per cento. A seguire quella dei 35-49 anni a riprova di quanto evidentemente la recessione economica e la disoccupazione siano le effettive cause che spingono a partire.

Il Friuli venezia-Giulia è la regione dalla quale sono partite più donne che uomini. La Gran Bretagna, invece, la meta più richiesta. Seguono la Germania, la Svizzera e la Francia.

Lascia un commento