09/12/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Mixed zone, Mancini: “Battuta una delle più forti al mondo. Serve ancora un po’ più di esperienza”

1 min read

Mixed zone, l’Italia supera l’Inghilterra 1-0 con un goal di Raspadori, rispondendo alle perplessità di chi ancora non crede in questa squadra. La nazionale inglese dal canto proprio sprofonda in classifica, rimanendo a due punti, vola invece l’Ungheria che con la vittoria di misura sulla Germania rimane in testa ed ora attende gli azzurri, al momento secondi. Soddisfatto Mancini a fine gara, le sue parole ai microfoni di Rai Sport. 

RISULTATO IMPORTANTISSIMO- “È un risultato importantissimo perché ci lascia tranquilli per le teste di serie per il sorteggio e poi perché abbiamo la possibilità di arrivare primi nel girone. Inoltre abbiamo battuto l’Inghilterra, che è una delle nazionali più forti del mondo”.

COSA MANCA-  “Come ho detto altre volte non conta il sistema di gioco. Conta la personalità che ha una squadra, la voglia di attaccare e di stare alta. È chiaro che abbiamo ancora delle difficoltà oggettive perché abbiamo dei ragazzi giovani che non hanno l’esperienza delle altre nazionali, ma è una vittoria importante perché stiamo attraversando un momento di sofferenza. Giocarci il primato con l’Ungheria? Dà soddisfazione in un gruppo con Germania e Inghilterra dove noi abbiamo giocato con tanti ragazzi giovani”.

Autore