09/12/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Mixed zone, Pioli: Vittoria di gruppo. Infortuni? Quello di Calabria sembra più serio”

2 min read

Mixed zone, dopo la vittoria del Napoli sul Toro per 3-1 e quella della Roma sull’Inter per 2-1, arriva anche quella del Milan per 3-1, in una gara che si potrebbe definire normale, almeno fino al minuto 92. I rossoneri stanno per vincere 1-0 ma il pari su punizione spegne l’entusiasmo che però si riavviva grazie ai minuti di recupero che esaltano tutta la potenza e la passione rossonera: due goal in due minuti e tre punti d’oro, commentati così a fine gara da Pioli.

VITTORIA DI GRUPPO- “È la vittoria del gruppo, come sempre. Siamo un gruppo coeso e disponibile, desideroso di crescere. I miei giocatori mi emozionano sempre: ci mettono grande disponibilità, faccio loro i complimenti. Il nostro è un percorso lungo, iniziato da quando sono arrivato 3 anni fa e lo stiamo proseguendo”.

SULLA GARA-  “Nei primi 20-25′ abbiamo messo qualità e intensità. Avremmo dovuto sbloccarla nel primo tempo, in cui avevamo creato tanto. Dopo gli infortuni ci siamo disuniti, ma poi abbiamo ripreso la partita. L’Empoli ci ha creato difficoltà, è una squadra intensa”.

INFORTUNI CALABRA KJAER E SAELEMAEKERS- “I primi due hanno subito infortuni muscolari. Quello di Calabria sembra più serio. Per Saelemeakers sembra una distorsione con interessamento del legamento collaterale, ma è ancora presto per le valutazioni. Ora pensiamo a recuperare le energie in vista del Chelsea”.

TONALI SUL VANTAGGIO CONTESTATO- “Pioli mi ha dato la palla in mano e io ho visto subito Leao libero. È stata una rimessa laterale furba ed era la cosa giusta da fare in quel momento. La fascia da capitano? Avrei preferito non indossarla dopo gli infortuni di Calabria e Kjaer. Siamo contenti della vittoria, ma ci dispiace per i tre infortuni”.

Autore