07/02/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Mixed zone, Scaloni: “Messi è uno spettacolo. Credo che anche i tifosi del Messico si siano divertiti a vederlo giocare”. Martino: “Non ho dubbi”

1 min read

Mixed zone, prima vittoria per l’Argentina che grazie a Messi ma non solo, supera il Messico 2-0, rilanciandosi verso gli ottavi di finale. Afine gara i rispettivi tecnici hanno espresso il proprio parere nelle rispettive conferenze stampa. Andiamo a vedere che cosa ha detto Lionel Scaloni.

SU MESSI- “Sono anni che sappiamo di avere il migliore al mondo. Messi è uno spettacolo. Credo che anche i tifosi del Messico si siano divertiti a vederlo giocare”.

SULLE SCELTE- “L’allenatore è qui anche per prendere delle decisioni, con Julian sapevo che avrei avuto più movimento e più freschezza. Quando fai certi cambi a volte va male, oggi è andata bene. Abbiamo affrontato una partita molto difficile contro una grande rivale, sono orgoglioso di quello che hanno fatto tutti i nostri giocatori. Adesso avanti così con umiltà e con la testa alta, dobbiamo continuare con questa squadra”.

E poi il Messico, Gerardo Martino a fine gara non può essere contento ma fiducioso

FINO ALLA FINE- “Fino al loro primo gol abbiamo fatto bene, giocando con ordine e sprecando anche un paio di buone occasioni. Siamo abituati alle difficoltà e dovremo andare a prenderci la qualificazione contro l’Arabia, finché abbiamo chance dobbiamo provarci. Non ho dubbi che ce la faremo, daremo tutto quello che abbiamo”.

Autore