25/09/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Mixed zone, Spalletti: “Partita di quelle toste per portare a casa un risultato che può diventare fondamentale”

2 min read

Mixed zone, il Napoli di Spalletti non si ferma, in casa dell’Empoli arriva l’ottava vittoria di fila in Serie A, la quinta in trasferta consecutiva senza subire gol ed un più diciottto in attesa dell’Inter. Andiamo a vedere che cosa ha detto il tecnico del Napoli dopo il 2-0 all’Empoli.

SULLA GARA- “La squadra ha fatto una grande partita nel secondo tempo dopo l’espulsione, di quelle toste per portare a casa un risultato che può diventare fondamentale. Abbiamo dato una dimostrazione di forza imperiosa”.

SU LOBOTKA- “Viene esaltata la sua qualità nel palleggio, ma non si fa mai saltare e va addosso a tutti. Ha un fisico che riesce a tener botta contro tutti”.

RIFLESSIONI- “Avere giocatori come Elmas che entrano con intensità, corsa, disponibilità e voglia è più facile. Come è entrato oggi ci ha permesso di non soffrire l’inferiorità numerica. Il rischio di Empoli era di essere sotto il loro livello di lotta, una squadra che dà tutto fino all’ultimo. Abbiamo dato la stessa qualità di sempre, ma unendoci grande intensità e sacrificio, costringendo l’Empoli ad arrendersi. Contro il Napoli tutti danno la vita, sono iper stimolati per fermarci, ma il fatto che non ci riescano è perché la squadra ha capito benissimo cosa deve fare”.

SU OSIMHEN- “Negli spogliatoi all’intervallo è rientrando dicendo di ricordarsi della rimonta subita l’anno scorso. Messaggi da leader e da grandissimo giocatore nella ricerca del risultato di squadra. In campo dà sempre tutto con grande disponibilità”.

Autore