26 Gennaio 2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

MotoGP, incidente in motocross per Dovizioso: sarà operato alla clavicola

2 min read

Frattura della clavicola sinistra per Andrea Dovizioso. Il pilota della Ducati è caduto nel corso di una gara di motocross del Campionato regionale Emilia Romagna, a Faenza. Dovi, secondo le ricostruzioni, sarebbe stato tradito da un atterraggio maldestro sul tracciato del “Monti Coralli”.

Accortosi dell’infortunio, il 34enne, è tornato ai box con il suo mezzo per poi farsi accompagnare all’ospedale di Forlì dove ha effettuato subito una prima radiografia che ha confermato quello che si temeva inizialmente, ovvero la frattura della clavicola, per fortuna composta. L’operazione è prevista questa sera a Modena per accorciare i tempi in vista del mondiale di Motogp, al via il prossimo 19 luglio in Spagna.

L’incidente non dovrebbe mettere in dubbio la presenza del forlivese sul circuito di Jerez de la Frontera. Dalle parole dell’agente del pilota, Simone Battistella, trapela infatti molta tranquillità: “È una frattura che poteva anche non essere operata ma che fissandola permetterà ad Andrea di potersi allenare tra un paio di giorni e essere pronti per la prima gara – dice a Sky Sport – Andrea è un po’ dolorante ma sta abbastanza bene”. Un infortunio che non influisce nemmeno nella trattativa in corso con la Ducati per il rinnovo del contratto per la prossima stagione. “La trattativa per il 2021 è una cosa a se – dice Battistella -. Noi siamo concentrati sul 2020. C’è questo piccolo intoppo che va risolto immediatamente. Poi per il 2021 quando sarà il momento si deciderà”.

La conferma arriva anche dalla Ducati che con un comunicato ufficiale fa sapere che Dovizioso “verrà operato all’ospedale di Modena dal Prof. Porcellini, così che possa avere il tempo necessario per recuperare la miglior forma possibile in vista di Jerez”.