4 Dicembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

In questo numero: Sfera Ebbasta con J Balvin, Liam Gallagher, Diodato, Shawn Mendes con Justin Bieber e Pino Daniele

3 min read

Audio in HD disponibile per le radio. Info 06 4567 72 19

 

“Baby” è il titolo del nuovo singolo di Sfera Ebbasta realizzato con J Balvin. L’ispirazione per il duetto con la star colombiana del reggaeton, è arrivata alle 3 di notte, momento in cui il trapper ha immaginato di collaborare con il cantautore e produttore Sudamericano, ritenuto perfetto per questa traccia. Sfera decise, con molta spontaneità, di inviare tutto il materiale in attesa di una risposta da parte di J Balvin che non tardò ad arrivare. “Baby” arriva come seconda anticipazione dopo “Bottiglie Privè” ed esce in contemporanea con “Famoso”, il nuovo album del king della trap italiana.

Liam Gallagher ha inciso “All you’re dreaming of”, nuovo singolo in uscita il 27 novembre, i cui proventi saranno devoluti all’associazione “Action for Children”, per supportare il loro incredibile lavoro nel Regno Unito a difesa dei bambini più fragili e delle persone più giovani. “All you’re dreaming of” sarà disponibile anche in una speciale edizione in vinile. Liam Gallagher si prepara anche per “Down By The River Thames”, l’atteso concerto in streaming previsto il 5 dicembre, dove canterà canzoni del suo repertorio da solista, alternandoli a classici degli Oasis.

“Fino a farci scomparire” è il nuovo singolo di Diodato, canzone interamente scritta da lui che nei suoni e nelle tematiche riesce ad essere delicato e deciso al tempo stesso. Il testo, partendo dal senso di rassegnazione e annullamento propri della fine di una relazione, giunge a consacrare qualcosa di più grande, qualcosa che sembra appartenere ad un disegno in cui tutto ritrova un senso. Diodato che lo scorso 8 novembre ha trionfato come “Best Italian Act” agli Mtv Europe Music Awars 2020, sarà anche protagonista di “Storie di un’altra estate”, una docu-serie che prenderà il via il 29 novembre su Rai Play.

Shawn Mendes e Justin Bieber hanno ufficializzato la loro collaborazione nel duetto intitolato “Monster”, nuovo singolo estratto da “Wonder”, quarto album di Shawn Mendes in uscita il 4 dicembre. Una collaborazione storica per la musica considerando la rivalità e il rancore tra le due star canadesi. Senza dimenticare che che Hailey Baldwin, attuale moglie di Justin Bieber, era fidanzata con Medes. Shawn Mendes è anche protagonista di un documentario su Netflix. Il titolo del lungometraggio è “In Wonder” e mostra uno sguardo intimo sulla sua vita e la sua carriera.

A 40 anni dall’uscita, ritorna “Nero a metà”, terzo album cult di Pino Daniele, disponibile dal 27 novembre in edizione limitata ed espansa con le registrazioni inedite di cinque canzoni riprese dal vivo il 30 aprile 1980 al Teatro Massimo di Pescara. La riedizione di “Nero a metà” è disponibile in doppio vinile trasparente da 180 grammi e doppio CD; in entrambi i formati è incluso un poster. L’album quando uscì nell’80, vendette oltre 300 mila copie e in seguito ha conquistato il disco d’oro per le oltre 25 mila copie vendute. Con “Nero a metà”, Pino Daniele riuscì a superare sé stesso raggiungendo la piena maturità artistica e trovando la perfetta alchimia tra rock, blues, melodia napoletana e canzone d’autore, alchimia che Pino tradusse in dodici perle che hanno segnano la storia della musica italiana e che permisero, all’allora 25enne cantante partenopeo, il libero accesso nel Pantheon riservato ai grandi.

“Scrivo canzoni perché non riesco altrimenti a dire quello che sento. Cerco di non scrivere testi, ma poesie d’amore.“  (Pino Daniele)